Steve Jobs confidential

Steve Jobs confidential

By Rick Tetzeli & Brent Schlender

  • Release Date : 2015-04-07
  • Genre : Biografie e memorie
  • FIle Size : 1.34 MB
Score: 4.5
4.5
From 24 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Steve Jobs confidential Ha cambiato la vita a milioni di persone. Un genio indiscusso, certo. Molti però lo hanno descritto come un uomo freddo, intollerante ed egoista. Ma chi era davvero Steve Jobs? E come ha fatto, da giovane sconsiderato e arrogante qual era, esiliato dalla società che aveva fondato, a diventare il leader più visionario dei nostri tempi? Steve Jobs Confidential risponde a queste e a molte altre domande. Brent Schlender - che in venticinque anni ha intervistato più volte Jobs, traendone registrazioni ufficiali e non - e Rick Tetzeli hanno avuto accesso a testimonianze incredibili, mai riportate prima, e ci svelano una storia molto diversa da quella che conosciamo: quella di un ragazzo pieno di contraddizioni, che non sopportava le gerarchie, girava scalzo per la sua azienda ed era buddista, ma al contempo capitalista. Quella di un essere umano che ha lottato con i suoi difetti e ha imparato a massimizzare i suoi punti di forza. Quella di un uomo che, col tempo, è diventato più paziente, ha imparato a fidarsi dei suoi collaboratori oltre che del suo istinto. Con stile narrativo, gli autori raccontano uno Steve inedito attraverso confessioni esclusive di amici e parenti di Jobs e conversazioni con le persone che meglio lo conoscevano, come Tim Cook, Jony Ive, Ed Catmull e John Lasseter. Queste pagine ricostruiscono un sorprendente ed emozionante ritratto del genio di Apple.

Reviews

  • È la microsoft dei libri..sconsigliato

    1
    By silvergold84
    L'ho acquistato perché contiene, secondo la descrizione, interviste e contenuti inediti su Steve Jobs. Nel mezzo vi si trovano i commenti ed i pensieri dell'autore,e ho perso il conto di quante volte definisce Steve "immaturo, incapace..". Inoltre scrive un capitolo sul suo successo alla Pixar intitolandolo "fortuna". Definisce il Lisa e l'Apple III degli insuccessi completi. Descrive la Microsoft ben gestita,quando in realtà sappiamo che hanno copiato e guadagnato con prodotti scadenti grazie al marketing.. L'autore è pieno di risentimento per il successo ultimo della Apple, quando lui da giornalista che ha vissuto gli anni 80-90 si sentiva parte del sistema per com'era. Se siete un minimo informati sulla storia per come è andata, e avete letto il libro di Isacsson e siete fan di Jobs e della Apple vi sconsiglio il libro.

keyboard_arrow_up